I piatti di pasta italiani più apprezzati all’estero

I piatti di pasta della tradizione culinaria italiana sono imitati in tutto il mondo.

Quasi tutti i turisti stranieri dopo essere tornati a casa dalle vacanze in Italia provano ad imitare le nostre ricette, spesso non ottenendo buoni risultati.
Ma quali sono i piatti di pasta più imitati all’estero? Scopriamolo con La Taverna Ristorante Pizzeria di Mirano.

Cacio e Pepe

La Cacio e Pepe simbolo della cucina romana d’eccellenza nel 2016 è stata proclamata dal New York Times il piatto più cool. Composta solo da tre ingredienti, la Cacio e Pepe apparentemente può sembrare un piatto semplice ma in realtà nasconde una difficoltà che solo in pochi riescono a superare. Stiamo parlando della cremina che bisogna essere bravi a non farla rapprendere. La cremina viene realizzata con l’acqua di cottura, il pecorino e un goccio d’olio. Una volta terminata si procede a mantecare la pasta in padella per pochi secondi a fuoco basso. Il risultato come ben sapete è eccezionale.

Carbonara

Altro asso nella manica della cucina romana e la Carbonara, il piatto più imitato al mondo e anche il più falsificato.
Spesso all’estero il guanciale non è facilmente reperibile, per questo viene sostituito con del bacon o della pancetta. Ma se possiamo giustificare l’America, in Italia non si ammettono errori e la Carbonara deve essere rigorosamente realizzata con il guanciale, l’ uovo e il pecorino. Per evitare l’effetto frittata il segreto è quello di amalgamare la pasta con l’uovo crudo e il pecorino lontano dal fuoco.

Ragù alla bolognese

Per la pasta con il ragù alla bolognese la fretta non può essere ammessa. Il ragù deve sobbollire almeno tre ore in una padella semicoperta e a fuoco basso. Il motto del ragù infatti è: “più lungo è meglio è”!

Pasta al pesto

Oltre la Carbonara anche la Pasta al pesto è uno dei piatti più imitati all’estero. Per preparare il pesto secondo le regole della tradizione ligure scordatevi mix e frullatori e armatevi di mortaio.
Il segreto per la realizzazione di un buon pesto è quello di far roteare il pestello che non deve pestare il basilico ma schiacciarlo verso le pareti della ciotola con un movimento circolare.

Contatti

LA TAVERNA RISTORANTE PIZZERIA
Via Castellantico, 25
30035 Mirano (VE)
Telefono: 041 2377095
Mobile: 340 4930115
Email: ristorantelataverna.mirano@gmail.com

Orari

Lunedì 12:00 - 14.30 / 19:00 - 24:00
Martedì Chiuso
Mercoledì 19:00 - 24:00
Da Giovedì a Domenica
12:00 - 14.30 /
19:00 - 24:00

Social